Mercoledì 16 gennaio 2019
-----------------
Proclameremo le tue opere, Signore

appuntamenti

<<  Gennaio 2019  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
   1  2  3  4  5  6
  7  8  910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

statistiche

mod_vvisit_counterOggi241
mod_vvisit_counterQuesta settimana2549
mod_vvisit_counterQuesto mese16229
mod_vvisit_counterTotale2925970
Home Filo Diretto


Non ho più alcuna paura PDF Stampa
Filo Diretto - ad Alta Voce
Scritto da Francesco Giacopuzzi   
Giovedì 03 Marzo 2011 22:30

Testamento spirituale di Shahbaz Bhatti (*)

altIl mio nome è Shahbaz Bhatti. Sono nato in una famiglia cattolica. Mio padre, insegnante in pensione, e mia madre, casalinga, mi hanno educato secondo i valori cristiani e gli insegnamenti della Bibbia, che hanno influenzato la mia infanzia. Fin da bambino ero solito andare in chiesa e trovare profonda ispirazione negli insegnamenti, nel sacrificio, e nella crocifissione di Gesù. Fu l’amore di Gesù che mi indusse ad offrire i miei servizi alla Chiesa. Le spaventose condizioni in cui versavano i cristiani del Pakistan mi sconvolsero. Ricordo un venerdì di Pasqua quando avevo solo tredici anni: ascoltai un sermone sul sacrificio di Gesù per la nostra redenzione e per la salvezza del mondo. E pensai di corrispondere a quel suo amore donando amore ai nostri fratelli e sorelle, ponendomi al servizio dei cristiani, specialmente dei poveri, dei bisognosi e dei perseguitati che vivono in questo paese islamico.
Leggi tutto...
 
Misura, Decoro, Rispetto: modelli per le nuove generazioni PDF Stampa
Filo Diretto - ad Alta Voce
Martedì 15 Febbraio 2011 10:05

alt

Ci troviamo, come Azione cattolica italiana, nell’ambito del XXXI Convegno Bachelet, a riflettere sui 150 anni dell’unità d’Italia, un appuntamento che ci vede, come cattolici, particolarmente partecipi perché parte integrante della nostra nazione. La stessa associazione è stata, infatti, tra le primissime realtà dello Stato unitario ad avere una connotazione nazionale. Un’attenzione che è squisitamente nello stile dell’associazione chiamata e impegnata a formare le coscienze, capace di offrire alle persone di ogni età e condizione di vita un cammino di attenzione all’altro e al bene comune. Proprio Vittorio Bachelet, approfondendo il legame tra educazione e bene comune, sottolineava: «Educare al senso del bene comune vuol dire formare a un retto e vigoroso ideale, aiutando l’uomo a impadronirsene con l’intelligenza e ad adeguarvi la sua formazione spirituale morale tecnica.

Leggi tutto...
 
Vita. Da sostenere e far crescere PDF Stampa
Filo Diretto - ad Alta Voce
Scritto da Paola De Lena   
Sabato 05 Febbraio 2011 14:34

altSuor Elvira vive a Berberati, in Africa, da più di vent’anni. Ha fondato un centro sociale e culturale per ragazzi di strada: si chiama “Mbi Ga Zo”, “Aiutami a diventare uomo”. E per questi ragazzi di strada, da molti considerati “sorciers”, bambini stregoni, ha fatto di più: ha trovato loro una famiglia, già con figli propri e spesso con qualche difficoltà a sbarcare il lunario, che li accogliesse e li crescesse come fossero i suoi. A Natale Florintin, uno dei bambini Kisito, così vengono chiamati, ha detto al papà adottivo un po’ triste per non aver potuto acquistare regali: “Non preoccuparti, io ho già ricevuto il dono più grande, te e la mamma!”.
La XXXIII Giornata Nazionale per la vita che si celebrerà il 6 febbraio 2011 è dedicata anche a lei e a tutte le famiglie che hanno spalancato le porte delle loro case, spesso baracche, ai ragazzi di strada.

Leggi tutto...
 
L’educazione è cosa del cuore… PDF Stampa
Filo Diretto - Briciole di pane
Scritto da Alessandro Martini   
Lunedì 31 Gennaio 2011 08:13

alt

Cari educatori, nella memoria liturgia di San Giovanni Bosco un pensiero a tutti voi che siete impegnati nella cura educativa dei ragazzi. Leggete queste parole dell’Ufficio delle Letture del 31 gennaio e meditate…
 
Dalle «Lettere» di san Giovanni Bosco
(Epistolario, Torino, 1959, 4, 202. 294-205. 209)
 
Imitare Gesù e lasciarsi guidare dall’amore
Se vogliamo farci vedere amici del vero bene dei nostri allievi, e obbligarli a fare il loro dovere, bisogna che voi non dimentichiate mai che rappresentate i genitori di questa cara gioventù, che fu sempre tenero oggetto delle mie occupazioni, dei miei studi, del mio ministero sacerdotale, e della nostra Congregazione salesiana. Se perciò sarete veri padri dei vostri allievi, bisogna che voi ne abbiate anche il cuore; e non veniate mai alla repressione o punizione senza ragione e senza giustizia, e solo alla maniera di chi vi si adatta per forza e per compiere un dovere.
Leggi tutto...
 
Nota del presidente Miano sulla prolusione del card. Bagnasco PDF Stampa
Filo Diretto - ad Alta Voce
Martedì 25 Gennaio 2011 15:51

altL’intervento del cardinale Bagnasco ribadisce opportunamente la necessità di una moralità che tocchi la sfera pubblica, che renda credibili le istituzioni e la politica. E in quest’ottica rientra anche la necessità di fare immediata chiarezza sui fatti che confondono e lasciano perplessi i cittadini. Allo stesso tempo, fornisce un contributo essenziale per un clima più sobrio nel rapporto tra le istituzioni, al fine di uscire da un clima rissoso e livoroso che non fa il bene del Paese. Riteniamo importante, e sarà oggetto di un’immediata riflessione dell’Azione Cattolica, che i vescovi indichino gli aspetti educativi dell’intera questione: occorre ripensare ai modelli culturali offerti ai giovani, in particolare in merito alla consapevolezza del proprio corpo e delle strade per raggiungere la realizzazione personale. Non vorrei dimenticare, inoltre, che la prolusione affronta anche altri importanti temi - libertà religiosa, famiglia e disagio giovanile in primis -, che meritano di essere inseriti in modo forte nell’agenda pubblica.

Franco Miano - Presidente dell'Azione Cattolica Italiana - Comuncato Stampa

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Succ. > Fine >>

Pagina 3 di 9
         

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti". Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk